Gruppo di Volontariato Palermo3

Share

IMG-20181009-WA0020patch

L’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro – Servizio 3 – Terzo Settore, Volontariato e Servizio Civile – della Regione Siciliana ha accolto l’istanza di iscrizione ed ha iscritto in data 24 luglio c.a. il Gruppo in oggetto indicato al Registro Generale delle Organizzazioni di volontariato al n. 1449, nella sez. a) solidarietà sociale, di cui all’art. 6 L.R. n. 22/1994 (cfr. allegato n. 1).

Il comitato esecutivo del predetto Gruppo è cosi composto.

Responsabile: Milani Michele, Ispettore Superiore della Polizia di Stato in quiescenza;

Vice Responsabile: Faranda Giuseppe, Guardia di P.S. in congedo;

Segretario: Messina Salvatore, Ispettore Capo in quiescenza

Tesoriere: Ucciardi Giuseppa, socia sostenitore;

Consigliere: Mario Pirone, socio simpatizzante, Luogotenente dell’Esercito Italiano in c.do

La maggior parte dei volontari sono appartenenti alla Polizia di Stato, in quiescenza o in congedo, mentre gli altri sono soci simpatizzanti e sostenitori iscritti a questa Sezione A.N.P.S., per un totale complessivo di n. 37 unità.

Il Gruppo in questione, allo stato odierno, espleta solamente ed esclusivamente attività di volontariato.

I volontari provvedono ai bisogni delle persone mediante l’assistenza e/o la vigilanza, prioritariamente nei confronti di portatori di handicap, anziani, emarginati, persone svantaggiate e minori.

Si citano le varie iniziative svolte durante l’anno in corso.

  1. Vigilanza ed assistenza alle persone e ai minori presso la Scuola Primaria Paritaria “S. Francesco d’Assisi”, ubicata in Palermo viale Regione Siciliana n. 4550.
  2. Vigilanza ed assistenza alle persone e ai minori presso la scuola materna Altarello sita in via Carlo del Prete n. 23.
  3. Vigilanza ed assistenza alle persone e ai minori presso l’Istituto Comprensivo Statale “Principessa Elena di Napoli”, sita in Palermo via Baviera.
  4. Assistenza ai minori e giovani dei quartieri disagiati di Palermo in collaborazione e sinergia con l’Associazione Onlus “Prossimità alle Istituzioni”, con sede a Pescara via del Santuario 418 ed Ufficio anche a Palermo. I compiti espletati dai volontari sono stati quelli dell’accoglienza ai ragazzi presso la Scuola Sciascia del quartiere S. Filippo Neri (Z.E.N.) e l’accompagnamento, mediante di mezzi, forniti dalla predetta associazione,  presso le strutture sportive dello stadio  delle Palme e della Piscina Comunale.
  5. Assistenza alle persone e ai minori in occasione delle varie manifestazioni  concernenti il Ventennale della Strage in cui perirono il Giudice Giovanni Falcone, la moglie, Giudice Francesca Morvillo e gli Agenti di scorta.
  6. Assistenza ai minori e alle persone in occasione dell’iniziativa “La Notte Bianca della Scuola” organizzata dal Settore Servizi Educativi del Comune di Palermo.
  7. Assistenza alle persone ed ai minori, in ausilio e supporto alle FF. OO presenti, in occasione delle processioni organizzate: Parrocchia S. Basilio Magno sita in Palermo via Filippo Paruta, Parrochia Sacro Cuore di Gesu’ dei Francescani Conventuali di via Noce e Parrocchia Sacro Cuore di Maria via Madonna del Soccorso di Palermo.
  8. Assistenza alle persone ed ai minori, in ausilio e supporto alle FF. OO presenti in loco, in occasione “La Notte Bianca del Parco” che si è tenuta al Parco Ninni Cassarà” di Palermo il 29 settembre c.a.

Gli aderenti al predetto Gruppo si impegneranno alla vigilanza, sorveglianza, perlustrazione a salvaguardia del territorio (ville, giardini). Cercheremo di dare il nostro contributo con la massima professionalità e partecipazione, fermo restando che le funzioni di Volontariato che si assolvono sono un concorso a chi le ha richieste. Pertanto, tutti gli incarichi non possono sostituirsi ma solo integrarsi con quelli dei Pubblici Ufficiali, anche se questi non sono materialmente presenti sul posto.

Creare collaborazioni con le parrocchie e le associazioni sparse nel territorio locale per dare il nostro contributo al soddisfacimento del loro bisogno di aiuto alle persone indigenti. 

Collaborazione con Enti pubblici, presenti sul territorio per la salvaguardia del bene comune e l’utilizzo della cosa pubblica affinché non venga danneggiata.

Collaborazione con il Provveditorato agli Studi di Palermo per una vigilanza nelle adiacenze delle scuole per prevenire atti che possano arrecare nocumento ai giovani che frequentano gli istituti di istruzione. 

Organizzare corsi di formazione per i volontari ed inoltre nel partecipare ed organizzare con le scuole giornate ecologiche per la pulizia di fiumi e boschi.

I nostri impegni sono tanti al solo di fine di donare alla nostra città un po’ del nostro tempo libero. Il nostro contributo verrà, in seguito, esteso anche alle comunità provinciali e regionali.

Come volontari crediamo negli ideali della legalità, rispetto verso le Istituzioni, i ragazzi e le persone più deboli della società.

Share